C. Angelini · Il piacere della memoria · I suoi libri · Riletture · Ritratti fotografici · Documenti video e audio · Carteggi e biblioteca 


CESARE ANGELINI

CARTEGGI E BIBLIOTECA


Angelini ebbe consuetudini con una parte ragguardevole del Novecento italiano.
Il nucleo principale dei carteggi (consistente di circa 2000 unità da oltre 200 corrispondenti), insieme ad autografi, libri di Angelini con varianti autografe, documentazione fotografica, dal 1992 è conservato presso il Centro di Ricerca sulla tradizione manoscritta di autori moderni e contemporanei dell’Università di Pavia.
Il nucleo principale del fondo librario (consistente in circa 1900 volumi più le riviste non catalogate), dal 1995 è conservato presso la Biblioteca del Seminario Vescovile di Pavia.
Parte dei libri appartenuti alla biblioteca di Angelini è rimasta, nel 1961, presso l’Almo Collegio Borromeo, dove è conservata presso la Biblioteca del Collegio, insieme ad altra documentazione angeliniana.
Altro materiale è conservato, in Pavia, presso l’Archivio “Cesare Angelini”, e presso la famiglia Angelini.

 
***





Cartolina illustrata di Maria Corti a Cesare Angelini

Archivio “Cesare Angelini”, Pavia